Favole al citofono
Ignazio Chessa è Gianni Rodari

26-31 dicembre 2020

Ispirato a Favole al telefono di Gianni Rodari, lo spettacolo con Ignazio Chessa, nel rispetto dell’ultimo DPCM, si svolge “al citofono”.

 

Ignazio Chessa, già Gianni Rodari in teatro nel suo Rodari Club, attraversa la città per raccontare le favole del celebre autore, dando voce alla donnina che contava gli starnuti, il famoso Giovannino Perdigiorno, al Re degli Uomini di burro...e così via.


Favole al citofono, comincia con un suono di campanello.
- Chi è?
- Sono Gianni Rodari e ho da dirti una cosa...


Inizia così questa inedita esperienza teatrale “a distanza” per grandi e piccoli.

Un breve racconto, per condividere le parole di Gianni Rodari, anzichè “al telefono”...al citofono!

 

Manda un messaggio su Wapp o Telegram, all’orario concordato qualcuno suonerà al tuo citofono!
 

**Fai una sorpresa speciale, a un bambino, piccolo o grande: regala la “favola al citofono” a qualcuno**